'Al cuore di Maderae c’è la volontà di far esplodere, in tutto il suo potenziale, la carica simbolica trattenuta negli oggetti” raccontano David Dolcini e Giacomo Moor. 'Intrecciando progettazione formale e artigianato, coltiviamo l’ambizione di realizzare oggetti di design che siano anche pezzi unici, opere non riproducibili tecnicamente, ma create dal lavoro manuale e da un’intima conoscenza dei materiali; opere funzionali, capaci di restituire poesia a gesti di tutti i giorni. Ai nostri prodotti affidiamo il compito di riaccendere, attraverso le linee del progetto e la precisione sempre fallibile delle lavorazioni, il mistero e l’anima del legno, la sua poesia e la sua storia antichissima.'
'Al cuore di Maderae c’è la volontà di far esplodere, in tutto il suo potenziale, la carica simbolica trattenuta negli oggetti” raccontano David Dolcini e Giacomo Moor. 'Intrecciando progettazione formale e artigianato, coltiviamo l’ambizione di realizzare oggetti di design che siano anche pezzi unici, opere non riproducibili tecnicamente, ma create dal lavoro manuale e da un’intima conoscenza dei materiali; opere funzionali, capaci di restituire poesia a gesti di tutti i giorni. Ai nostri prodotti affidiamo il compito di riaccendere, attraverso le linee del progetto e la precisione sempre fallibile delle lavorazioni, il mistero e l’anima del legno, la sua poesia e la sua storia antichissima.'
'Al cuore di Maderae c’è la volontà di far esplodere, in tutto il suo potenziale, la carica simbolica trattenuta negli oggetti” raccontano David Dolcini e Giacomo Moor. 'Intrecciando progettazione formale e artigianato, coltiviamo l’ambizione di realizzare oggetti di design che siano anche pezzi unici, opere non riproducibili tecnicamente, ma create dal lavoro manuale e da un’intima conoscenza dei materiali; opere funzionali, capaci di restituire poesia a gesti di tutti i giorni. Ai nostri prodotti affidiamo il compito di riaccendere, attraverso le linee del progetto e la precisione sempre fallibile delle lavorazioni, il mistero e l’anima del legno, la sua poesia e la sua storia antichissima.'